Foto e video a 360 gradi, un nuovo mondo da scoprire.

Negli ultimi anni la tecnologia ha reso disponibili dispositivi portatili per registrare video e foto a 360°, in grado di effettuare riprese statiche o dinamiche dell’intero ambiente che ci circonda. Questa tipologia di contenuti sta riscontrando un grande successo anche grazie ai Social Media, che permettono la loro condivisione in tutto il mondo.

La Realtà Virtuale è stata una delle tendenze che ha conquistato gli ultimi anni, e continuerà senza dubbio anche nei successivi. E’ stato reso possibile mostrare questo genere di media da qualsiasi computer o dispositivo mobile, permettendone una facile fruizione da parte di tutti, tramite diverse piattaforme come Facebook e Youtube.

Ad oggi per realizzare fotografie amatoriali a 360 gradi, è sufficiente avere uno smartphone di ultima generazione, ma ovviamente anche il mondo delle macchine fotografiche e delle videocamere professionali si è presto adeguato. Sono infatti disponibili diversi dispositivi che consentono la realizzazione di questi contenuti.

Video 360 come Strumento di Marketing e Comunicazione Aziendale

I video 360° e le esperienze in realtà virtuale diventano strumento di marketing e di comunicazione aziendale. Attraverso video VR 360° è possibile creare “virtual tour” aziendali, branded content, esperienze pubblicitarie, e progetti di promozione turistica. Queste tecnologie possono rendere un evento aziendale o culturale, un’esperienza unica e irripetibile.

Realtà virtuale a bordo treno: il nuovo servizio on board sui Frecciarossa

E’ ormai noto il progetto di sperimentazione #VRonboard di Trenitalia (Gruppo FS Italiane) che è consistito nello sviluppo di una piattaforma di contenuti esperienziali come servizio innovativo per i passeggeri e nella realizzazione di contenuti in realtà virtuale disponibili sui treni Frecciarossa. E’ stato reso disponibile visionare contenuti con fedeli riproduzione 3D della cabina di guida del Frecciarossa, dove i clienti avrebbero potuto scegliere tra diverse esperienze di intrattenimento virtuale.

Come funziona la fotografia immersiva a 360 gradi?

Unendo le fotografie sferiche tra loro possiamo creare veri e propri percorsi per esplorare luoghi di ogni genere e in ogni parte del mondo. Questo genere di strumento interattivo può essere caricato online in modo da essere fruibile a tutti oppure in locale, per un utilizzo più riservato.

Ogni singola immagine sferica è ottimizzata per dare all’utente la possibilità di guardare ogni particolare della scena intorno a lui. Questo genere di tour fotografici inoltre possono essere integrati all’interno di vere e proprie interfacce, creando un ambiente immersivo ed estremamente efficace per progetti di promozione turistica, museale e aziendale.

Di seguito puoi trovare qualche esempio di Virtual Tour:

Duomo di Milano

Alitalia

Aeroporto Marconi di Bologna

Anche la piattaforma Facebook negli ultimi anni ha dato la possibilità a tutti di scattare fotografie a 360 gradi, semplicemente con la fotocamera del proprio smartphone, ma non permette ancora la realizzazione o il caricamento di Tour virtuali.

Servizi Fotografici per E-commerce

Una bella fotografia fa crescere significativamente le vendite del tuo sito web di e-commerce, migliora le rendite e valorizza l’immagine della tua azienda. Lo strumento principale per convincere i tuoi clienti a restare sul tuo negozio online e acquistare i tuoi prodotti, è quello di mostrare immagini seducenti che illustrino al meglio la qualità di ciò che vendi. Per questo ti servono fotografie belle, di alta qualità, che diano la sensazione di poter toccare e sentire tra le mani gli articoli in vendita.

Nella nostra esperienza ci è capitato d’imbatterci in siti con pochissime foto del prodotto (a volte anche solo una) e talvolta piccole sfocate e sgranate. Statistiche recenti hanno evidenziato che chi arriva su un nuovo sito web, decide di rimanere o di andarsene in una frazione di secondo. Un’immagine emozionante è l’unico strumento che ha il potere di catturare l’attenzione di un visitatore in un tempo limitato. Una volta catturata l’attenzione di un potenziale cliente dobbiamo accoglierlo e mostrargli i prodotti come se fosse fisicamente nel nostro negozio. Non dimentichiamo che nel web non abbiamo un rapporto diretto con il cliente, non possiamo fare quattro chiacchiere e convincerlo della bontà di quello che stiamo vendendo. Il modo nel quale esponiamo i nostri prodotti, sarà in sostanza il modo nel quale ci presentiamo come venditori. Proprio per questo motivo le foto a 360° possono essere un ottimo strumento di vendita sul web, permettendoti di visionare un prodotto da ogni angolazione.

Condividi questo articolo